L'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (Age.Na.S.) ha realizzato l'Osservatorio nazionale delle Buone Pratiche nelle Cure Palliative, un servizio rivolto sia ai cittadini che alle strutture erogatrici di Cure Palliative.

Per iscrivere la sua UCP domiciliari e aderire all'Osservatorio delle Buone Pratiche nelle Cure Palliative è necessario iscriversi cliccando sul link Registrati. In questo modo otterrà le credenziali per accedere alla compilazione on-line della scheda anagrafica e delle schede di dettaglio. NB: La registrazione permetterà di compilare le schede per una sola struttura. Nel caso facesse riferimento a più strutture, sarà necessario effettuare più registrazioni (una per struttura) utilizzando indirizzi email diversi.

Assistenza tecnica

Per ogni necessità di supporto alla compilazione delle schede o alla consultazione della banca dati dell'Osservatorio è possibile contattare via email la segreteria dell'Osservatorio.


Definizione di ''Buone Pratiche''

Si definiscono ''Buone Pratiche'' processi operativi che consentono il raggiungimento degli obiettivi attesi in modo efficiente ed efficace. Il monitoraggio delle Buone Pratiche è finalizzato alla descrizione di tali processi affinché possano essere assunti a punto di riferimento e guida in altre realtà.


A tal fine, sono elementi rilevanti per l'individuazione di una Buona Pratica:

  • Prassi consolidate: le ''Buone Pratiche'' non descrivono modelli teorici, benché considerati ottimali, ma esperienze concrete. Il consolidamento temporale connota l'esperienza come stabile e non occasionale;
  • La misurabilità di item rilevanti: i criteri rilevanti per l'individuazione della Buona Pratica devono essere chiaramente descrivibili e rilevabili;
  • La presenza di modelli innovativi: affinché l'osservazione delle Buone Pratiche sia generatore di sviluppo, occorre valorizzare gli elementi di innovazione che si dimostrano efficaci nei confronti degli obiettivi di cura;
  • La riproducibilità in altri contesti: pratiche particolarmente efficienti in ragione di disponibilità di risorse e/o condizioni di contensto vantaggiose non si prestano a costituire esperienze riproducibili e modelli di riferimento.

Il board scientifico ha individuato 14 indicatori (I 14 indicatori) utili a descrivere il livello di qualità raggiunto dalle UCP su alcune dimensioni. Si tratta di un set di indicatori che verranno periodicamente aggiornati. La visualizzazione di queste informazioni sarà possibile alle sole strutture in possesso dei seguenti requisiti: Dati completi, coerenti e statisticamente robusti, Criteri minimi, Consenso del Responsabile Legale dell'Ente. Il valore di sintesi indicato esprime esclusivamente il numero di obiettivi raggiunti.

Trova le UCP domiciliari





Le ricerche
dell'Osservatorio

Titolare dell'Osservatorio delle Buone Pratiche nelle Cure Palliative
Age.Na.S. via Puglie, 23 - 00187 Roma [cod. fisc 97113690586]